Sulle-colline-veronesi_Presa_wide

Autoservizi Presa vi porta sulle colline veronesi

Avete voglia di fare un’escursione a Verona, ma volete cambiare un pò aria? Se volete godervi Verona, ma da un altro punto di vista, vi consigliamo una gita fuori porta sulle più belle colline veronesi, per terminare con una cena con vista sulla città. 

Le colline veronesi

Sappiamo bene quanto sia affascinante il centro storico di Verona, infatti non ci si stanca mai di passeggiare per piazza Bra, per via Mazzini o Piazza Erbe, ogni volta è come fosse sempre la prima. Dimentichiamo forse che anche le colline veronesi, però, possono regalare esperienze fantastiche. La zona collinare di Verona si estende dalla Valpolicella fino a Soave. Le nostre colline si caratterizzano, oltre che per paesaggi mozzafiato, anche per la presenza di filari di viti, olivi e ciliegi. Sulle colline potrete assaporare gusti tipici e vini pregiati, oltre che scoprire le usanze proprie del territorio, far visita ai musei più importanti e ai monumenti storici. Sicuramente starete pensando a quanto sia bello vivere un’esperienza simile, ma il bello deve ancora arrivare! Voi non dovrete pensare minimamente al viaggio perchè saremo noi, di Autoservizi Presa, a condurvi nei luoghi che più desiderate. Noi vi proponiamo il seguente itinerario, ma non esitate a chiedere modifiche o alternative, perché il nostro obiettivo è quello di permettervi di godere al massimo un’esperienza diversa dal solito, soddisfando ogni vostra richiesta. Verremo a prendervi nel posto in cui desiderate, e come prima tappa vi porteremo a visitare le meravigliose colline della Valpolicella. Si tratta di un territorio che copre una superficie di circa 240 mq. La zona è per lo più collinare e rinomata per la viticoltura. Infatti, Valpolicella è sede di numerose cantine, vigneti, uvaggi.  Grazie all’arte e alla tradizione tramandate da secoli, la collina veronese è produttrice dei migliori vini veneti.La zona in questione è molto diversificata, infatti, nella parte più alta delle colline ci sono prati molto estesi, adatti al pascolo e distese di ciliegi. Scendendo verso valle, sulle pendenze troverete moltissimi vigneti, mentre il fondovalle è caratterizzato da quartieri abitati. La Valpolicella è una zona caratterizzata da un susseguirsi di vallate e colline, per questo, se potessimo vederla dall’alto, avrebbe le sembianze di una mano. Abbiamo parlato di vigneti, e per questo motivo non possiamo dimenticare di citare i vini più famosi della zona, tra cui l’Amarone, il Recioto, Rosato Veronese. Una delle attività da non perdere in questa zona è la visita al Parco delle Cascate di Molina, si tratta di un luogo naturale che copre una superficie di 80.000 metri quadri e si trova nella Valle di Molina, a Fumane. Il parco è ritenuto un patrimonio naturale proprio grazie alla presenza della flora e della fauna. È possibile scegliere tra diversi tipi di itinerari in base alle proprie esigenze personali, come le condizioni di salute, la preparazione e all’abbigliamento. È bene ricordare, inoltre, che il parco è aperto dal 1° Marzo al 12 Dicembre e gli orari variano in base al periodo. Nel caso in cui vogliate avvicinarvi al centro storico di Verona, ma rimanere comunque immersi nel verde, vi proponiamo una passeggiata in mezzo alla natura sulle colline della città. Si tratta di un percorso ad anello di circa 5 chilomentri sulle Torricelle. Vi accompagneremo con la nostra auto, rigorosamente Mercedes, al parcheggio in via Marsala e vi attenderemo fino al vostro rientro. Per iniziare questa passeggiata, proseguite dritto fino in fondo alla via e vi troverete davanti ad un cancello che dà inizio al percorso su strada sterrata. Il sentiero vi conduce attraverso la flora delle Torricelle e arrivati in cima alla salita potrete prendere una stradina che va verso destra per godere di una vera sorgente d’acqua sgorgare direttamente dalla roccia. Una volta tornati sul sentiero principale proseguite lungo il cammino e godrete di una meravigliosa vista sulla città, potrete vedere le colline, che circondano Verona, ricche di filari di viti e ulivi. Arrivati alla fine del sentiero vi conviene tornare sulla strada per circa un chilometro e raggiungere così un nuovo percorso che si trova dietro al giardino delle Colombare. Terminato il tratto successivo arriverete al punto di partenza, dove vi attenderà il nostro autista. Questa passeggiata tra le colline non è troppo impegnativa, ci si impiega un paio di ore e se volete aggiungere un pizzico di magia vi consigliamo di percorrerla al tramonto. Per terminare la vostra giornata in tema “colline” vi consigliamo caldamente di cenare in uno dei migliori ristoranti sulle colline di Verona. Saremo grati di accompagnarvi al luogo che più desiderate e godere di una meravigliosa vista della città dall’alto, mentre vi gustate una cena con il/la vostro/a partner o/e i vostri amici per recuperare tutte le energie consumate durante la giornata. Potrete mangiare, ma soprattutto bere tutto ciò che desiderate perché grazie al nostro servizio di noleggio con conducente, gustare del buon vino non sarà un ostacolo al vostro viaggio, perché ci pensiamo noi a farvi tornare a casa sani e salvi. 

Buoni motivi per scegliere Autoservizi Presa

Qualità, comfort, cortesia, disponibilità, professionalità e riservatezza sono solo alcuni dei motivi per cui scegliere di viaggiare con Autoservizi Presa. Il nostro servizio di noleggio con conducente vi permette di vivere qualsiasi esperienza nel migliore dei modi, senza pensare al tragitto, decidere chi guida o trovare parcheggio. Queste attività sono spesso fonte di stress e sappiamo bene quanto sia importante godersi momenti di puro relax e spensieratezza per staccare dal lavoro o dalla routine quotidiana, fa bene alla salute del corpo e della mente. Se non siete ancora convinti di scegliere proprio Autoservizi Presa, vi assicuriamo che tutti i nostri mezzi sono costantemente controllati e igienizzati per garantire altissimi livelli di sicurezza, inoltre, le nostre auto sono tutte di nuovissima generazione. I nostri addetti scelgono sempre top di gamma, garantendo un continuo ricambio per assicurare una perfetta efficienza. I nostri autisti, sempre cortesi ed educati, partecipano costantemente ai corsi di aggiornamento e sono disponibili 24 ore su 24. Per avere informazioni in più non esitate a visitare il nostro sito e a richiedere un preventivo, è gratuito! 

Saremo lieti di farvi godere le vostre giornate al massimo della spensieratezza.

Carnevale 2022 Verona - Autoservizi Presa Silvio

Autoservizi Presa vi porta a Verona per il Carnevale 2022

Nominando la parola “carnevale”, tutti pensano automaticamente alle sfilate in maschera, agli gnocchi, alle stelle filanti ed ai travestimenti, ma forse in pochi conoscono le vere origini del carnevale di Verona. Il carnevale scaligero ha una storia antichissima, arriva addirittura ad essere il più antico d’Europa, infatti risale addirittura al Medioevo. Tra gli aspetti più curiosi troviamo il fatto che, in antichità, il carnevale non si chiamava così, ma i veronesi lo chiamavano e’Bacanàl del Gnoco. Si narra che tra il 1520 e il 1531 ci furono terribili e incontrollabili inondazioni dell’Adige, il fiume allagò la città e come non se bastasse, Verona era stata invasa dai Lanzichenecchi. Per questi motivi, i veronesi più poveri erano rimasti senza cibo, vi era una vera e propria carestia. Nel frattempo, i fornai avevano smesso di produrre pane, così il 18 giugno del 1531 la popolazione, stremata, attaccò i forni, rubando pane e grano. Per loro fortuna, ci furono dei cittadini che, per placare le acque, decisero di donare parte dei loro viveri, tra cui pane, vino e gnocchi, agli insorti più poveri. Tra questi “angeli” c’era anche un medico, Tomaso Vico, il quale aveva lasciato nel suo testamento l’obbligo di offrire, ogni anno, alimenti ai cittadini che vivevano nel suo quartiere. Andando a San Zeno, ancora oggi, davanti al sagrato della Basilica si può trovare il tavolo in pietra presso il quale ogni venerdì precedente la quaresima, i poveri venivano invitati a raccogliere del buon cibo offerto dai cittadini più ricchi e generosi. Questo luogo d’incontro era chiamato e’Bacanàl del Gnoco, il nome deriva dal fatto che qui venivano regalati, tra gli altri cibi, anche i famosi gnocchi. A partire dal 1406, il nuovo governo istituì la cosiddetta Festa dell’abbondanza, con la quale ogni anno a febbraio, si distribuivano viveri a tutti i cittadini. Alcuni pensano sia stato un modo per guadagnare la fiducia della popolazione, fatto sta che questo evento ci ha permesso di festeggiare tutt’oggi il famoso Carnevale di Verona.  

Carnevale a Verona

Nel caso in cui aveste voglia di fare un bel giro in centro a Verona, perchè non cogliete l’occasione di andarci durante il carnevale? Quest’anno si terrà a partire da venerdì 25 febbraio che, per rispettare la tradizione, corrisponde all’ultimo venerdì prima della Quaresima. Scommetto che la vostra voglia di andarci sia a mille, nonostante questo, il vostro pensiero va diretto alla questione “ma dove parcheggeremo l’automobile?” Avete proprio ragione. Si sa quando sia difficile e stressante trovare parcheggio in città, in più se è carnevale…ancora peggio! Nessun problema! Noi di Autoservizi Presa ci occuperemo del vostro viaggio e cercheremo di rendere questa bella giornata il più leggera e spensierata possibile, a partire proprio dal tragitto. L’ultimo venerdì di febbraio, Verona vedrà numerosi carri allegorici e maschere sfilare tra le vie più importanti.  Verso le ore 12.00 i carri si incolonneranno lungo Corso Porta Nuova per partire definitivamente con la sfilata alle ore 14.00. I carri, in totale, saranno una settantina, saranno allestiti secondo i temi più svariati, tra cui cronaca e fantasia, nel rispetto del buon costume e arriveranno da tutte le province di Verona. Forse non tutti sanno che i carri, per sfilare, devono essere costruiti rigorosamente a norma di legge. Le strutture devono essere realizzate in cartapesta e possono essere sorrette da strutture metalliche o da reti e vengono trainate da mezzi registrati con assicurazione e bollo in regola. Infine, ogni carro è accompagnato da musica e da numerosi artisti tra cui majorettes e musicisti per rendere il tutto ancora più magico e divertente. La maschera più importante del carnevale di Verona è senza dubbio il Papà del Gnocco, una persona travestita da uomo anziano, con una lunga barba bianca, che indossa un vestito in tessuto broccato color nocciola e coperto da un mantello rosso, senza dimenticare l’enorme scettro a forma di forchetta dorata che infilza uno gnocco. La sfilata procederà lungo le vie principali del centro, colorando le strade di coriandoli e rallegrando la città con musica e gioia, per poi arrivare in piazza San Zeno dove si trova la famosa tavola Bacanal del Gnoco.

Per chi non ha il tempo di vivere il carnevale di Verona proprio venerdì 25, non deve temere perché la festa continua fino al 1° Marzo. Sabato 26 si terrà la cosiddetta Regata Storica sull’Adige: una manifestazione che risale al XV secolo e prevede che il Principe Reboano arrivi in canoa lungo l’Adige e sbarchi nel porticciolo della Dogana. Successivamente ci sarà la sfilata di un corteo con le principali maschere veronesi dal Rione Filippini fino a Piazza Bra. Domenica 27 sarà la giornata del Carnevale sul Liston, dove si sfileranno ancora una volta le maschere più belle. Il lunedì successivo, chiamato Luni Pignatar, vede come protagonista il Duca della Pignata, un personaggio storico che ebbe origine nel 1883 il quale era talmente ricco che ogni mattina si faceva portare a casa in carrozza, la sua ricchezza derivava da una pignatta trovata nel bosco ricca di monete d’oro. Dall’anno successivo si iniziò a riempire quella pignata di minestrone da offrire ai cittadini del rione di Santo Stefano. L’ultimo giorno di Carnevale, come tutti ben sanno, è chiamato Martedì Grasso, giornata nella quale ci sarà una gran festa nel pomeriggio nel quartiere di Porto San Pancrazio dalle ore 14.30 e terminerà a notte fonda nei locali principali della città.

Il noleggio con conducente vi porta al Carnevale di Verona

Come sopra accennato, una delle cose più difficili da affrontare durante i festeggiamenti del carnevale a Verona è sicuramente trovare un parcheggio adatto e guidare in mezzo al traffico anche perchè molte vie del centro saranno chiuse proprio in vista dei carri, rendendo la viabilità ancora più complicata. A questo proposito Autoservizi Presa vi garantisce la possibilità di godervi questa festa senza pensieri. Gli autisti del vostro servizio di noleggio con conducente di fiducia verranno a prendervi all’ora che desiderate nel luogo che preferite e vi porteranno in totale sicurezza in centro città. Non dimenticate, infatti, che i nostri autisti, che godono di una certa esperienza, vi permettono di vivere il tragitto il più serenamente possibile, garantendovi ogni tipo di comfort. Noi vi garantiamo qualità, sicurezza, cortesia e riservatezza. Tutti i nostri mezzi, targati Mercedes, sono scelti tra i top di gamma di nuovissima generazione e soggetti a controlli periodici presso la nostra officina, garantendo così efficienza e sicurezza. 

Siete ancora in dubbio? Richiedete subito un preventivo gratuito sul nostro sito e non ve ne pentirete. 

Vi aspettiamo

Verona in Love_Autoservizi Presa

A San Valentino Autoservizi Presa vi porta a Verona in Love

Sicuramente avrete già sentito la famosa frase: “Se ami qualcuno portalo a Verona”. Verona, infatti, è da sempre considerata città dell’amore grazie a William Shakespeare, poeta e drammaturgo inglese che visse a cavallo tra il cinque e il seicento, il quale ambientò a Verona la tragica storia di Romeo e Giulietta. Proprio per questo, ogni anno, si celebra il patrono San Valentino con una serie di eventi sotto il nome di “Verona in love”.

Verona in Love

La storia d’amore di Giulietta e Romeo è una leggenda e nessuno sa veramente se questi due giovani innamorati di Verona siano vissuti davvero. A molti piace credere che siano esistiti davvero, anche perché sappiamo che di solito, nelle leggende, spesso, una parte di verità c’è. Proprio in occasione di San Valentino, ogni anno si celebra Verona in love, un evento che vede protagonista la città dell’amore, che quest’anno si terrà dall’11 al 14 febbraio 2022. L’atmosfera è così romantica che non potrete fare a meno di passeggiare mano nella mano con il/la vostro/a amato/a, per il centro storico veronese. In questa occorrenza, la città veneta verrà decorata a tema “amore”, ci saranno cuori rossi ovunque, appesi ai lampioni insieme alle luminarie, oppure come enormi tappeti nelle piazze principali. Queste ultime ospitano numerose bancarelle ricche di cibi appetitosi, sia dolci che salati. Con il noleggio con conducente di Autoservizi Presa verremo a prendervi sotto casa e vi porteremo direttamente in Piazza Bra, la piazza più vasta di Verona, con l’imponente presenza dell’Arena che è considerata una tappa immancabile del tour d’amore. Gran parte dei lampioni della città saranno decorati con cuori rossi per rendere ancora più romantica la serata. Una volta terminato il giro in Piazza Bra, imboccherete Via Mazzini, conosciuta da tutti come la via dello shopping, non si sa mai che il/la vostro/a partner vi compri proprio quel regalo che desiderate da mesi! Arrivati in fondo a via Mazzini potete decidere se andare a destra, in via Cappello per visitare la famosa casa di Giulietta Capuleti, oppure dirigervi a sinistra, verso piazza Erbe e, a seguire, seguire verso Piazza dei Signori. In ogni caso, vi consiglierei di visitare entrambi i posti. La casa di Giulietta è considerata una “casa-torre”, costruita a cavallo tra il diciottesimo e il diciannovesimo secolo. Fino a poco tempo fa, il varco che precedeva il cortile della casa era completamente ricoperto da scritte, nomi e cuori disegnati dagli innamorati, ma nel 2019 le pareti sono state ripulite. Ora, chi vuole lasciare il proprio nome e quello dell’amata/o lo può fare su un libro apposito senza rovinare la struttura. Una volta entrati nel cortile si può notare la meravigliosa statua che ritrae Giulietta in tutta la sua bellezza. Forse non tutti lo sanno, ma l’opera originale, poiché si è rovinata a causa del continuo tocco dei visitatori, è stata sostituita da una copia identica. Inoltre, sulle mura si può notare il bassorilievo di un cappello, lo stemma dei Capuleti. Inoltre, ad inizio del novecento, la casa di Giulietta venne restaurata in modo tale da restituirle l’antico aspetto medievale e aprirla definitivamente ai visitatori. La casa della giovane, dunque, è visitabile e non potrete perdere l’occasione di scattarvi una foto, proprio sul balcone di Giulietta

Terminata quest’altra tappa romantica, potrete tornare indietro e godere della bellezza che caratterizza Torre dei Lamberti, completamente illuminata di rosso. Passando dall’entrata principale, potrete salire in cima alla torre, sia a piedi che in ascensore. Arrivati in alto, godrete di una vista meravigliosa, se siete fortunati e salite sulla torre tra le 17.30 e le 18.00 avrete la possibilità di godere della luce di un romantico tramonto e scattare altre foto con lo sfondo della città colorata durante la golden hour, il che renderà tutto ancora più magico. Una volta scesi dalla torre, vi consigliamo di recarvi presso il Cortile di Mercato Vecchio, dove non mancheranno esibizioni e  attività per le coppie.

Altra tappa fondamentale davvero da non perdere, restando in tema “amore”, è la visita alla casa di Romeo, un palazzo in stile medievale, costituito da mura alte e merlate, che si trova in pieno centro città. Il castello è stato dimora della famiglia Montecchi per diversi anni. Arrivati a questo punto, potreste recarvi presso la tomba di Giulietta, un sarcofago realizzato in marmo rosso, che ha le caratteristiche di essere vuoto e privo di coperchio. La tomba si trova nella cripta sotterranea di un vecchio monastero francescano, più precisamente la chiesa di San Francesco al Corso. Durante questo romantico tragitto è possibile, ovviamente, fare tappa in uno dei molti bar o ristoranti del centro di Verona, per una pausa adatta a ricaricare le energie. 

Altro luogo speciale da cui poter godere una vista meravigliosa all’ora del tramonto è sicuramente Castel San Pietro, luogo sulle colline di Verona, nei pressi del Teatro Romano. Potrete decidere di arrivare a piedi, percorrendo una una serie di gradini per circa 5/10 minuti, oppure scegliere ancora una volta il nostro servizio di noleggio con conducente, per arrivare comodamente in cima. Arrivati al punto panoramico, potrete godere di un’emozionante vista sulla città più romantica che ci sia. Vedrete l’Adige che scorre sotto ponte Pietra, e, al di là del fiume, il campanile della Basilica di Santa Anastasia e la Torre dei Lamberti. Questa zona, sulle colline, è ricca di bar e ristoranti dove poter godere di un buon aperitivo oppure degustare una deliziosa cena a lume di candela con il vostro amore.

 

Perché scegliere il noleggio con conducente di Autoservizi Presa

Sono numerosi i motivi per cui scegliere di godervi una o più giornate a Verona in love”, usufruendo del noleggio con conducente. Innanzitutto verremo a prendervi con i nostri mezzi, firmati esclusivamente Mercedes, dove più desiderate. Avrete la possibilità di godervi ogni spostamento nel relax più totale, seduti insieme alla/al vostra/o amata/o, senza dover pensare a guidare nel traffico della città e senza il pensiero di cercare parcheggio, cosa molto difficile visto le numerose persone che sicuramente saranno presenti. Vi permetteremo di godere di questa esperienza, più spensieratamente possibile dall’inizio fino alla fine: il nostro obiettivo è quello di trasmettervi sicurezza e professionalità. A questo proposito potrete dare un’occhiata al nostro sito, leggere le recensioni dei nostri clienti, e notare che ogni nostro mezzo è periodicamente controllato, assicurato e igienizzato per farvi sentire come a casa vostra. I nostri autisti hanno tutti una formazione di alta qualità, sono professionali cordiali e discreti, nel pieno rispetto della privacy, manterranno il segreto su qualsiasi affermazione facciate. Non esitate a richiedere un preventivo, vi aspettiamo per permettervi di godere al massimo una giornata all’insegna dell’amore.

Affrettatevi a prenotare.

Giornata alle Terme con Presa Autoservizi NCC

Giornata alle terme grazie al noleggio con conducente Autoservizi Presa

Proviamo ad indovinare… avete da poco ripreso il lavoro, ma vi sentite già esausti ed il vostro corpo, pressato da fattori esterni, chiede aiuto, giusto? Ciò vuol dire una sola cosa: siete sommersi dallo stress. Vi starete chiedendo come facciamo a saperlo? Facile, è la normalità. Sappiamo bene quanto male faccia lo stress. Quindi, il noleggio con conducente, Autoservizi Presa, ha una proposta per voi. Vi consigliamo una bella giornata alle terme, all’insegna del relax, da passare con chi volete, la/il vostra/o partner o i vostri amici. Che ne pensate?

Diversi  motivi per andare alle terme

Il culto della bellezza e la cura per il corpo non sono una novità del giorno d’oggi, ma li abbiamo ereditati dagli antichi romani, non a caso, i benefici ricavati dalle terme e dalle acque sulfuree sono stati scoperti intorno al V secolo a.C, e vengono nominati persino da Ippocrate, nel primo trattato di medicina della storia. Dunque, proprio per liberarvi da queste pressioni, vi consigliamo di vivere una giornata speciale in un centro termale. 

Le terme migliorano l’umore, infatti è stato scientificamente dimostrato che sottoporsi ad un trattamento termale porti a produrre maggiori livelli di endorfine (sostanze chimiche prodotte dal cervello che hanno proprietà analgesiche ed eccitanti) e di serotonina, il cosiddetto ormone del buonumore, che garantisce benessere e stabilità all’animo. Dunque, se siete particolarmente stressati, questa è l’occasione giusta per voi per riacquistare la serenità perduta. 

Noi di Autoservizi Presa vi porteremo presso il centro termale che più desiderate, rendendo rilassante anche il tragitto. Una volta entrati al centro termale potrete abbandonare tutti i pensieri e godervi al massimo questa esperienza di relax. 

I getti d’acqua presenti nelle varie vasche vi aiuteranno a scaricare lo stress e a tonificare la vostra pelle. Inoltre, le bolle d’aria delll’idromassaggio vi accarezzeranno e allo stesso tempo vi permetteranno di sciogliere ogni tensione, tutto questo sarà possibile rimanendo sdraiati nelle calde acque termali. Sarà un’esperienza rilassante anche per i vostri occhi, perché la maggior parte dei centri termali offre il servizio di cromoterapia, un’alternanza di colori proposti nelle varie sale e grotte vi aiuterà a ritrovare l’armonia e l’equilibrio perduto.  

Nel caso in cui il vostro lavoro quotidiano vi obblighi a stare seduti per ore, molto probabilmente potreste soffrire di un rallentamento della circolazione sanguigna che causa spesso gonfiore. A questo problema c’è un rimedio salutare denominato Percorso Kneipp Flebologico, che consiste nel camminare in piccole vasche contenenti acqua fredda e calda alternate. Questo esercizio, se eseguito correttamente, porta a riattivare la circolazione delle gambe e a sentirvi subito bene. Dunque, se avete bisogno di rilassare il vostro corpo e in particolare la muscolatura, se volete rafforzare il sistema immunitario e purificare la vostra pelle, allora l’esperienza alle terme fa proprio per voi. In questo modo tornerete a lavorare come nuovi.

Si sente spesso parlare dei benefici del bagno turco, si tratta di una procedura scoperta dai greci, nella quale, a differenza della sauna, l’umidità raggiunge il 100% e le temperature non superano i 48°C. Potrete stare seduti sul marmo o sulla pietra e sarete attorniati da una specie di nebbia. Respirando il vapore avrete un beneficio di decongestione delle vie aeree e attraverso il sudore vi libererete di ogni tossina, grazie alla rilassante musica vi estranierete dal mondo circostante e percepirete solo il vostro corpo.

Il bagno turco possiede, inoltre, proprietà tonificanti e rilassanti, per cui vi aiuterà a combattere lo stress e la tensione. Una volta terminata la seduta, vi sentirete carichi di energia positiva. Ne gioverà anche la vostra pelle perché grazie al vapore verranno eliminate le impurità, il vostro viso diventerà luminoso e la vostra epidermide sarà più elastica e morbida. Altro punto a favore del bagno turco è che esso regola la pressione e previene i disturbi alle vie respiratorie. In molti centri termali vi potrete immergere in un mondo ricco di musica e colori, di solito ci sono delle zone apposite, delle grotte: aree di relax in cui vi basterà posizionarvi ai bordi della vasca, sempre in ammollo con la vostra o il vostro partner, rilassarvi e godervi un sottofondo musicale super rilassante mentre lo spazio attorno a voi si tingerà di colori tenui o accesi, coinvolgendovi in un’esperienza unica all’insegna del relax. Molto spesso, nella vasca centrale delle terme è possibile trovare un piccolo bar proprio all’interno dell’acqua, con la possibilità di godersi qualcosa da bere e da mangiare, e gustarvi un ottimo aperitivo restando comunque immersi nelle acque calde. Nel caso in cui vogliate pranzare e/o cenare non mancano i ristoranti veri e propri. Di solito vi è la possibilità di fare un pasto completo restando comunque comodamente con l’accappatoio. Nel nostro territorio c’è una vasta scelta di terme, soprattutto in zona Valpolicella, quindi direi che siamo molto fortunati. Non appena ci sentiamo sopraffatti dal lavoro e dallo stress è bene prendere una pausa e dedicarsi alla salute, e come si suol dire “mens sana in corpore sano”, se si vuol stare bene mentalmente è importante  prendersi cura innanzitutto del proprio corpo, anche grazie alle varie possibilità proposte dal nostro territorio, come ad esempio le terme. Non dimentichiamo, infine, di parlare della sicurezza degli utenti, infatti, a partire dal 10 gennaio, per entrare in ogni parco termale è doveroso esibire il Super Green Pass per rispettare le linee guida ministeriali. All’entrata vi verrà misurata la temperatura corporea che non dovrà superare i 37,5°. Non dovete preoccuparvi perché la struttura contiene ampi spazi, adatti al mantenimento della corretta distanza fisica. Nei centri termali ci sono standard elevati di pulizia, igiene e sanificazione in ogni ambiente  e  superficie. Indossare la mascherina è obbligatorio solo nelle aree comuni e di transito.

 

Al tragitto ci pensa Autoservizi Presa

Visto che la vostra giornata alle terme sarà all’insegna del relax più totale, al tragitto ci pensiamo noi! Col servizio di noleggio con conducente, Autoservizi Presa, non dovrete pensare minimamente al viaggio, nè all’andata nè al ritorno. Vi verremo a prendere direttamente sotto casa vostra, e vi porteremo all’entrata del parco termale che più desiderate. Stesso discorso vale per il ritorno. In questo modo tutta la serenità che avrete accumulato alle terme non verrà eliminata dallo stress del traffico. Col nostro servizio infatti vi garantiamo ogni tipo di sicurezza. Se siete curiosi date un’occhiata al nostro sito, alle nostre offerte e richiedete un preventivo. Potete consultare la nostra flotta, composta esclusivamente da mezzi firmati Mercedes, potete scegliere, in base al numero di persone, un’auto, un van e persino un bus. Tutti i nostri mezzi sono di alta qualità e dotati di qualsiasi comfort, sono puntualmente controllati, assicurati e revisionati per permettervi di vivere esperienze serene e tranquille.

Vi aspettiamo!

Autoservizi Presa ti porta al Motor Bike Expo a Verona

Siete amanti delle moto? Non perdete Motor Bike Expo con Autoservizi Presa

Sapevate che numerosi studi inglesi hanno dimostrato che la passione per le moto è impressa nel vostro DNA? Infatti, secondo la compagnia assicurativa Bennetts, i motociclisti possiedono una predisposizione genetica per i comportamenti istintivi e rischiosi. Avendo a che fare con questo genere di situazione, il cervello produce dopamina, la quale aumenta il piacere. Oltre a queste scoperte, è stato statisticamente dimostrato che l’85% degli amanti delle moto si è avvicinato alle due ruote grazie ad un parente, l’11% grazie ad amici, mentre il 4% tramite conoscenti. Perciò, se al solo sentire la parola “moto” vi sale l’adrenalina, allora non potete assolutamente perdervi il Motor Bike Expo 2022 che si terrà a Verona dal 13 al 16 gennaio. Si tratta della fiera dedicata al due ruote più affascinante d’Italia e spazia dal settore dell’offroad, dell’adventouring, passando per lo street fino al racing. Insomma: ce n’è per tutti i gusti.

In occasione del Motor Bike Expo di Verona si riuniranno più di 600 espositori e si attendono 170.000 visitatori: voi non potete proprio mancare. Inoltre, grazie al nostro servizio di noleggio con conducente, Autoservizi Presa, non dovrete nemmeno pensare ad organizzare il tragitto. Potete godervi quest’esperienza dall’inizio alla fine, pensando solo alle moto e al divertimento.

 

 

Tutto ciò che dovete sapere sul Motor Bike Expo

 

Dal 2018 l’esposizione dura ben quattro giorni, che quest’anno si terrà dal 13 al 16 gennaio, il che ha diversi aspetti positivi. Innanzitutto vi dà la possibilità di visitare la fiera e immergervi nel mondo delle due ruote per più giorni, in modo tale da vivere appieno questa esperienza senza rinunciare a nulla. Nel caso in cui vi siate persi qualche esibizione, potrete tornare in fiera il giorno successivo. In secondo luogo, sarete più tranquilli anche per la questione “pandemia”, visto che con le norme adottate verranno ridotti gli assembramenti.

Soprattutto, potrete vedere dal vivo i modelli nuovi e circa una cinquantina di moto in anteprima mondiale!

Novità di quest’anno è l’adesione al mondo del green, perché si può pensare alla salute del nostro pianeta anche andando in moto. Infatti, al Motor Bike Expo scoprirete i lubrificanti green realizzati con basi totalmente naturali e biodegradabili per non inquinare la nostra amata Terra, che si trova già in grande difficoltà. Verranno mostrati prodotti per auto e moto che danno la possibilità di ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera, grazie ai processi produttivi certificati. Oltre al green, ci sarà il mondo del Made in Italy, tra artigianato e design. Motor Bike Expo è sede di importanti lavori nati dalla passione, dalla creatività e dalla manualità degli artigiani. Si tratta di artisti che studiano, raffigurano, creano oggetti speciali tipici, interamente con materiali italiani. Non a caso, Motor Bike Expo è una mostra di nuove invenzioni, un’eccellenza del panorama internazionale.Alla fiera di Verona ci saranno collaborazioni conosciute da tempo, ma anche tantissime novità che scoprirete solo partecipando all’esposizione.

Durante i quattro giorni di fiera saranno organizzati numerosi eventi tra cui premi e concorsi. Il premio più ambito è sicuramente il MBE Award: ad ogni evento di Verona viene scelta la top 10 tra i modelli di moto esposti. Ci sarà una giuria composta da professionisti che arrivano direttamente dagli Stati Uniti, dall’Asia e dall’Europa.

Il vincitore assoluto si aggiudicherà il premio di King of Verona e riceverà un raffinato gioiello artigianale e pensato proprio per l’occasione, nel rispetto dell’originalità e della bellezza.  Tra gli altri contest troviamo, ad esempio, il Bike Show Lowride, il Clubstyle California, il Magazine Award, lo Stuntman Contest e molti altri che scoprirete solo partecipando alla fiera. Come ogni anno, non mancheranno le Motor Bike Show GIRLS, icone della fiera delle due ruote, che saranno sempre disponibili ad accompagnarvi durante la visita tra i padiglioni di Verona.Oltre ad arricchire la vostra passione con questa esperienza, non mancherà sicuramente la possibilità di fare acquisti. Ci saranno, infatti, espositori provenienti da tutto il mondo presso i quali potrete comprare tutto ciò che volete, come quel casco che desiderate da tempo, ma che non avete mai avuto l’occasione di acquistare. La Motor Bike Expo è una fiera così importante che è stata protagonista di numerosi articoli e commenti diffusi e pubblicati da Il sole 24 ore, Repubblica, La Gazzetta dello Sport e TG5, Rai 1,TG R.

Occasione in più per non perdervela.

Ecco le informazioni fondamentali per poter accedere alla fiera: a manifestazione apre al pubblico alle ore 9:00 e chiude alle 19:00, per garantire la massima sicurezza di tutti e nel rispetto delle norme anti covid, è possibile acquistare il biglietto esclusivamente online sul sito di Motor Bike Expo. Inoltre, per partecipare all’esposizione, è obbligatorio indossare la mascherina FFP2 e mostrare il Green Pass Rafforzato

 

Cosa fare dopo la Fiera?

 

Visto che la fiera di Verona termina alle sette di sera, vi proponiamo di concludere la vostra intensa giornata con una cena in centro città con il vostro ncc di fiducia. Scegliete voi la location, e noi di Autoservizi Presa vi verremo a prendere appena fuori dai padiglioni del Motor Bike Expo e vi porteremo dove più desiderate. A Verona c’è una vasta scelta di pregiati ristoranti: sta a voi decidere se godere della vista dell’Arena, oppure ammirare dall’alto della collina la città illuminata.

La nostra squadra di autisti è sempre a vostra disposizione e vi garantisce puntualmente professionalità, sicurezza e comodità. Un altro punto a favore del servizio di noleggio con conducente è che non dovrete porvi il minimo problema sul tragitto di ritorno; si sa infatti che quando si esce a cena sorge sempre il pensiero di dover bere il giusto perchè poi si dovrà guidare. In questo caso non dovete temere, voi potete mangiare, bere, divertirvi liberamente, per terminare questa preziosa giornata con gioia: ci penseremo noi di Autoservizi Presa a portarvi a casa sani e salvi. Basterà contattarci non appena desidererete tornare alla vostra dimora. Se avete qualche dubbio, date un’occhiata alla nostra flotta, i nostri veicoli sono sicuri, periodicamente controllati e igienizzati per farvi vivere il tragitto il più spensieratamente possibile. I nostri autisti è sempre a disposizione e assicura puntualità e professionalità.

Sappiamo bene che chi ha la passione per le moto non viaggia mai da solo, quindi, se deciderete di partecipare alla fiera con i vostri più cari compagni di avventure, non temete per i posti sull’auto. La nostra azienda vi permette di prenotare non solo auto, ma anche van e autobus. Tutti i nostri mezzi sono esclusivamente Mercedes e sono dotati di ogni comodità, ma soprattutto hanno sistemi di sicurezza all’avanguardia, tutto il nostro lavoro viene eseguito, da oltre 30 anni, nel rispetto delle norme anti covid. Inoltre, i nostri modelli non mancano di efficienza ed eleganza. 

Richiedete qui un preventivo, e noi ci impegneremo per soddisfare ogni vostra richiesta.

Vi aspettiamo!

Noleggio con conducente: Verona e provincia da scoprire!

Scopri i dintorni di Verona con il noleggio con conducente

La zona intorno a Verona offre un sacco di mete interessanti da scoprire, noi di Autoservizi Presa saremo lieti di portarvi in giro a esplorare i dintorni della città con il nostro servizio di noleggio con conducente. 

Se c’è una cosa che abbiamo imparato con la pandemia è che spesso la bellezza è molto più vicina di quanto si pensi. Da che eravamo abituati ad avere tutto il mondo a portata di mano ci siamo ritrovati costretti a casa dalle frontiere chiuse. Certo, è stato un periodo molto difficile, soprattutto all’inizio, ma una cosa buona l’ha portata: ci ha fatto riscoprire quello che c’era di bello vicino a casa nostra. Da Tokyo ai Caraibi il mondo è sicuramente pieno di posti bellissimi, ma ogni tanto è giusto anche ricordarci delle bellezze che abbiamo sempre a portata di mano. In fondo, se siamo una delle mete turistiche più ambite al mondo un motivo ci sarà, no? È finalmente arrivato il momento di rendersi conto che intorno a noi, spesso a meno di un centinaio di chilometri, ci sono dei posti bellissimi in cui fare esperienze meravigliose. Naturalmente, nessuno vuole negare la bellezza mozzafiato del centro storico di Verona, ma le campagne del circondario sanno sicuramente il fatto loro. Ecco la nostra guida pratica di tutti i posti per cui vale la pena prenotare un noleggio con conducente e organizzare una gita fuori porta.

Il noleggio con conducente ti porta a Montagnana 

La prima tappa del nostro percorso alla scoperta dei dintorni di Verona con il noleggio con conducente è senza ombra di dubbio Montagnana. Questo piccolo borgo ad appena un’ora di macchina da Verona è la meta ideale per quella gita fuori porta di cui parlate da mesi, ma che non siete ancora riusciti a organizzare come si deve.  Vincitore della bandiera arancione per le sue bellezze storiche e per la valorizzazione dei prodotti tipici, questo comune offre sia delle grandi bellezze architettoniche che dei veri e propri manicaretti da gustare in compagnia.

Se siete persone a cui piace vagare senza una meta precisa basterà farvi lasciare nel centro storico dal nostro servizio di noleggio con conducente, e perdervi nelle viuzze circondate da imponenti mura di cinta medievali. Perdersi nei vicoletti è un modo molto bello per scoprire tutti i piccoli gioielli architettonici del paese, dalla chiesa di Sant’Antonio al castello di San Zeno, dal Duomo ai palazzi signorili. Se invece siete fra quelli a cui piace sapere sempre dove stanno andando, e che vogliono una destinazione specifica, niente paura, ci sono diversi itinerari organizzati che sono stati studiati apposta per farvi scoprire la città. Questi percorsi vi guideranno alla scoperta della storia complessa e articolata di questo splendido posto.

Naturalmente, alla vostra gita fuori porta non può mancare del buon cibo, tappa obbligata per tutti coloro che viaggiano in giro per l’Italia. Fiore all’occhiello del delizioso borgo di Montagnana è senza ombra di dubbio il prosciutto veneto Berico-Euganeo DOP (denominazione di origine protetta). Questo salume, frutto di una tradizione antica, conservata con cura dagli abitanti del luogo, viene lavorato artigianalmente per ottenere il suo sapore unico e irripetibile. Pensate, è talmente importante per la gente del posto che ogni anno gli viene dedicata la famosa Festa del Prosciutto Veneto D.O.P.. 

Montagnana è sicuramente un paesino tutto da scoprire, perciò accomodatevi nei nostri meravigliosi sedili in pelle e lasciate che il nostro servizio di noleggio con conducente vi porti a destinazione.

 

Noleggio con conducente: scopri le meraviglie di Soave 

Montagnana è sicuramente un posto bellissimo, ma non tutti sono disposti a fare tutta quella strada per una gita fuori porta (anche se con il nostro noleggio con conducente vi assicuriamo che il tempo volerà!). Per coloro che vogliono godersi un posticino davvero carino, ma senza allontanarsi troppo da casa, Soave rappresenta la destinazione perfetta. Questo paesino in provincia di Verona non ha niente da invidiare sul piano architettonico a Montagnana. Dal Castello Scaligero al Palazzo Moscardo, dalle mura antiche che cingono il borgo allo storico Palazzo di Giustizia, basta una passeggiata per le vie del centro per lasciarsi stupire da dei veri e propri gioielli architettonici.

Una cosa a cui nessun turista degno di questo nome può rinunciare è un assaggio del vino del posto, che da secoli rende orgogliosi tutti i suoi abitanti. A Soave, culla del vigneto più grande d’Europa (copre oltre 6000 ettari di terreno!) è possibile partecipare a dei veri e propri tour enologici, organizzati dalle varie cantine per far provare ai visitatori tutte le varianti di uno dei vini migliori d’Italia. Le eccellenze della zona sarebbero in grado di coronare alla perfezione una qualunque gita fuori porta, che siate con la vostra famiglia o con i vostri amici.

Insomma, ovunque decidiate di andare, quale che sia la cosa che state cercando, il nostro servizio di noleggio con conducente è sicuramente la cosa che fa per voi. I nostri autisti saranno ben lieti di venirvi a prendere all’orario che preferite e portarvi a destinazione senza intoppi, assicurandosi poi che torniate a casa sani e salvi. Vale sempre la pena di trascorrere una giornata fuori, e il nostro Paese offre tante cose da scoprire giorno dopo giorno. Non prendere treno, autobus o, peggio ancora, la vostra macchina è una comodità irrinunciabile per questo tipo di gita. Chiamando il nostro servizio di noleggio con conducente voi dovrete soltanto prenotare (clicca qui per richiedere il preventivo), a tutto il resto ci pensiamo noi di Autoservizi Presa.  

Buon vino, ottimo cibo, paesaggi stupendi e la comodità e serenità di sapere che, per una volta, non avete voi la responsabilità di portare tutti a casa alla fine della giornata, avete davvero bisogno che vi dia altri motivi validi per scoprire le nostre ultime offerte?

 

SilvioPresaxMarmoMac

Silvio Presa la conduce presso… Marmomac, la fiera del marmo a Verona – 29/09-02/10

Marmomac è la fiera del marmo più grande e importante di tutto il mondo. Lungi dall’essere una semplice esposizione dei vari prodotti, è una mostra dedicata all’intera filiera, dalla cava al prodotto finito. Questa fiera si inserisce perfettamente nel tessuto sociale e culturale di una zona che da sempre ha fatto della produzione del marmo uno dei suoi tratti distintivi fondamentali, trasformandola non solo in un’attività redditizia, ma anche in un vero e proprio simbolo di Verona e della Valpolicella. Dal 29 settembre al 2 ottobre 2021 la Fiera di Verona ospita un evento spettacolare, dedicato tanto agli esperti quanto ai semplici amanti del settore, interessati a scoprire le novità di design nel campo della lavorazione della pietra.

La fiera del marmo di Verona

La fiera del marmo di Verona non è solo un’occasione unica per gli espositori, che possono finalmente tornare a esporre le proprie opere dal vivo, ma anche per i visitatori. Questi, infatti, con le giuste precauzioni, potranno finalmente godersi una giornata diversa dal solito e provare di nuovo l’ebbrezza di partecipare agli eventi live. Infatti, nonostante in questi ultimi tempi ci siamo tutti dovuti adattare a trasferire online il nostro lavoro e i nostri rapporti interpersonali, l’incontro faccia a faccia con produttori e rivenditori è ancora un momento fondamentale per la conclusione di contratti e trattative, oltre che per la gestione dei rapporti commerciali fra le aziende. Marmomac, nel rispetto di tutte le normative vigenti in merito alla pubblica sicurezza, offre uno spazio in cui riallacciare tutti quei rapporti professionali che, per cause di forza maggiore, sono stati trasferiti dietro una webcam. Inoltre, per coloro che non possono godersi l’evento fisico, gli organizzatori hanno progettato una formula di networking rinnovata: il Marmomac Plus. Si tratta di uno spazio online aperto a tutte le aziende del settore, dal quale si può accedere a tutte le informazioni e ad uno spazio di visibilità online che si aggiunge all’evento in presenza. Certo, la vera esperienza immersiva si ha con la fiera in città, ma di questi tempi è fondamentale offrire una valida alternativa online per tutti coloro che, per un motivo o per l’altro, sono impossibilitati a recarsi a Verona di persona.

Come già accennato, non è un caso che una fiera internazionale di questa portata abbia luogo proprio a Verona, la zona è da sempre dedita all’estrazione e alla lavorazione di pietre calcaree e granito. Il marmo è parte integrante del tessuto urbano, dall’Arena al semplice lastricato dei marciapiedi, possiamo vedere esempi pratici di quanto sia importante questo settore per la comunità. I prodotti litici lavorati in Valpolicella sono esportati in tutto il mondo, un vero e proprio vessillo della qualità del Made in Italy nel mondo. Sono tantissime le aziende della zona che si sono fatte strada sul mercato internazionale grazie all’altissima qualità delle pietre estratte e, soprattutto, alla raffinatezza dei prodotti finiti che poi vengono messi in vendita.

La città di Verona

Naturalmente, insieme agli eventi organizzati dalla fiera, la città di Verona è pronta a offrire ai visitatori tutta una serie di servizi fondamentali per godersi appieno le diverse giornate. Dimenticatevi autobus affollati nelle ore di punta e taxi che ci mettono troppo a rispondere alla chiamata, con il servizio di noleggio con conducente gestito da Autoservizi Presa Silvio il vostro soggiorno nella città dell’amore non potrebbe essere più piacevole. Il servizio garantisce grande professionalità e puntualità, gli autisti dell’impresa, lodati da tutti i clienti precedenti, offrono un servizio di qualità con discrezione. Oltre ai vari alberghi convenzionati, ideali per soggiornare durante un viaggio di lavoro, l’azienda di noleggio con conducente offre un servizio di accompagnamento in aeroporto per farvi evitare inutili file ai taxi. Trattandosi di un’azienda seria, con un’esperienza di oltre trent’anni nel settore, Autoservizi Presa è in grado di garantire ai clienti non solo altissima qualità, ma anche totale sicurezza in ambito sanitario. Tutte le vetture della flotta vengono accuratamente igienizzate e disinfettate dopo ogni utilizzo, per garantire la sicurezza tanto dei dipendenti quanto dei clienti. La sicurezza delle persone non è una cosa con la quale è il caso di scherzare, specialmente di questi tempi, ragion per cui abbiamo fatto della salute dei nostri clienti la nostra priorità assoluta.

I viaggi d’affari sono sempre impegnativi e stressanti, ci sono tanti impegni da rispettare ed eventi a cui presenziare che possono rendere difficile organizzarsi, specialmente se non si conosce bene la città. Certo, si potrebbe sempre chiamare un taxi, ma innanzitutto non è detto che ve ne sia uno disponibile (un evento di questa portata tende a occupare tante risorse in una città), ma poi non si tratterebbe di un servizio pensato specificamente per voi. Sul sito dell’azienda è possibile fare un preventivo e prenotare con largo anticipo tutti gli spostamenti di cui avrete bisogno nel corso della settimana per seguire tutti gli eventi senza stress. La nostra flotta ha a disposizione diversi tipi di macchine per portare voi e i vostri business partner ovunque abbiate bisogno di andare, sia esso nella sede della fiera, o più semplicemente fuori a cena in uno dei deliziosi ristorantini che offre la città.

La fiera del marmo Marmomac

La fiera del marmo Marmomac è un evento imperdibile, che ha l’inconfondibile sapore della ripartenza. Gli ultimi due anni sono stati pesanti per tutti, ma è arrivato il momento di andare avanti e, nel rispetto delle normative vigenti, ricominciare a organizzare eventi come questo che ormai da anni sono un vero e proprio punto di riferimento per il settore. La città di Verona, con tutti i suoi servizi e le imprese serie che ci lavorano è il teatro ideale per dare al settore la spinta innovativa di cui ha bisogno. Autoservizi Presa Silvio è una ditta pronta a partecipare attivamente a tutte le iniziative come questa, scoprite qui i servizi disponibili.